08/02/11

Chiacchiere o bugie di carnevale

Le chiacchiere, o bugie...cenci...frappe o come si chiamino in ogni parte d'Italia, sono i dolcetti che piu' ci fanno capire che siamo a Carnevale. Mi piacciono moltissimo specie se fatte in casa. Mia mamma, ogni anno di questi tempi, dedicava un pomeriggio alle bugie (cosi' come le chiamiamo a Torino), preparandone nella versione tradizionale e in quella ripiena di marmellata o nutella.
Ecco la sua ricetta per quelle semplici
Farina 200 g
Uova -uno intero piu' un tuorlo
Olio extravergine d'oliva 2 cucchiai
Zucchero -50 g
Vino bianco 1/2 bicchiere
Olio per friggere
Zucchero a velo
Sale

Versate la farina sul tavolo, aggiungete un pizzico di sale lo zucchero, le uova, l'olio e il vino.
Lavorate bene la pasta aggiungendo man mano e se è necessario altra farina. Lasciate riposare la pasta, coperta con un tovagliolo per 1 ora. Spianatela con il mattarello, riducendola ad una sfoglia sottile. Con la ruota dentata ricavare delle strisce abbastanza lunghe e larghe non piu' di 4 cm cm. Tagliatt ulteriormente le strisce in pezzi lunghi con taglio diagonale, volendo potete sbizzarrirvi dando alle bugie forme alternative come nastri arrotolati, fiocchi, o incrociati
Fate friggere i vari pezzi in olio bollente e abbondante fino a che non diventano dorate e croccanti. Sgocciolarle molto bene e ponetele su carta da cucina per far colare l'olio in eccesso.
Quando si saranno raffreddate cospargetele di zucchero a velo vanigliato.
Ecco...son pronte!

6 commenti:

  1. Very interesting. ..wonder why it's called "frappe" and "rags". But they look delicious

    RispondiElimina
  2. Bugie are "lies", chiacchiere are rumors, frappe and cenci have not a real translation..it sound like "piece of ripped fabric, tissue" cause the shape of these fried biscuit...they are light and yummy, real part of italian tradition in this period of the year..

    RispondiElimina
  3. Ti vorrei invitare al mio primo contest MANI NELLA MANITOBA, una raccolta di ricette con la farina manitoba...
    http://dolciedesserts.blogspot.com/2011/01/primo-contest-mani-nella-manitoba.html
    se ti va passa a dare un'occhiata... ti aspetto...

    RispondiElimina
  4. Hi lola! Looking forward to your next post! I just nominated you for a stylish and versatile award. Thank you for being an encouragement to me!

    RispondiElimina
  5. Thank you Mongs, I've got a bad flu, now I'm back!

    RispondiElimina
  6. Hi Lola, I am new and found you through linkreviewer. I used to make those long time ago. They are very popular in Europe.
    Come to visit, review and follow: http://www.pfinusa.blogspot.com and
    http://www.pfinusa.com
    Thank You,
    Terrans

    RispondiElimina